banner donazione

Bagnoli: punto e a capo

Comitato civico della X municipalità di Napoli


Le 10 Municipalità di Napoli su una veduta della città
Un po' di noi
► Chi siamo
► Contattaci
► Dove siamo
► Statuto
Focus
► Forum
► I nostri video
► Social network
► Fotogallery
Notizie dal comitato
► Bagnoli, lido comunale chiuso e occupato - Antonio Di Dio si impegna per riaprirlo
► “La mia Bagnoli”: La lingua Napoletana
► Antonio Di Dio, il più votato a Bagnoli: “Bisogna fare un ultimo sforzo al ballottaggio per Luigi De Magistris”
► Elezioni del 05/06/2016 alla X Municipalità di Napoli
► Visualizza le altre notizie...
I nostri meeting
► 02/06/2016: De Magistris omaggia l'elettorato di Antonio Di Dio: Del Giudice sarà riconfermato vicesindaco
► 10/05/2016: Coroglio non si tocca - Incontro col sindaco di Napoli, Luigi De Magistris
► 29/04/2016: Coroglio non si tocca - Raffaele Del Giudice, Antonio Di Dio e Paola Minieri dicono no agli espropri
► Visualizza gli altri meeting...
Cronaca di Bagnoli
► Movida a Bagnoli, denunciati parcheggiatori abusivi su via Coroglio
► In casa con hashish e cocaina, 36enne di Bagnoli finisce in manette
► Arrestato spacciatore di cocaina in Via Acate a Bagnoli
► Agguato a Bagnoli, ferito affiliato alla Nuova Camorra Flegrea
► Visualizza le altre notizie di cronaca...
Rubrica
► Mutui e prestiti: se il tasso è usurario hai diritto al rimborso
► Come donare per la SLA
► Calendario Mondiali di calcio 2014
► The Voice 2014 è suor Cristina
► Visualizza le altre notizie...
Altro
► La mia Bagnoli
► Poesie napoletane
► Giornale NapoliNet
► Premio Bagnoli
Categorie
► Associazioni
► Link utili
Logo del comitato
grazie comitato bagnoli

Lettera aperta ai membri del Comitato “Bagnoli: punto e a capo” dal Presidente Antonio Di Dio

Carissimi sostenitori,
il Comitato Civico “Bagnoli: punto e a capo” è sorto, come è noto, dall’idea mia e di alcuni miei stretti sostenitori con la finalità di non essere più spettatori  sterili di disservizi e carenze, imputabili alla politica e al cattivo senso civico di alcuni cittadini, ma partecipanti attivi della riqualificazione, ancora sulla carta, del nostro quartiere.
Abbiamo fatto tante piccole battaglie, abbiamo strappato qualche successo così come altri insuccessi, allocandoci il rischio di risultare scomodi, tanto da rendere sia me che il comitato oggetto di denuncia, per il semplice fatto di chiamare a raccolta i cittadini ed invitarli a rendersi promotori attivi delle proprie idee e delle proprie proposte, organizzando manifestazioni pubbliche, sempre nel pieno rispetto delle autorità e delle dovute autorizzazioni.
Come tutti sanno il comitato nasce dalla voglia in seguito alle elezioni del 2006, che mi hanno visto perdente, di non mollare e di dimostrare a chi mi segue e non, che non sono una persona interessata ai gettoni remunerativi che una poltrona municipale  può offrire, pensiero prospettabile soprattutto nell'odierno scenario politico connotato da una politica che, come emerge dalle vicende di cronaca quotidiana, risulta sempre più associata a interessi economici, sistemazioni personali ed egoismo puro ai vertici delle nostre istituzioni; le suddette buone intenzioni però non potevano ignorare, al contempo, il fatto che determinate problematiche non si possono risolvere o meglio si risolvono in tempi più celeri laddove si è all'interno delle istituzioni.
Molti sanno che il mio percorso politico è sempre stato alimentato dalla voglia di partire dal basso senza aspirare a cariche politiche, ma ho sempre pensato, nella maggior parte dei casi sbagliando, ad associarmi a personaggi politici a livelli più alti, ma solo ed esclusivamente perché si facessero portatori della mia voglia come della massima parte dei bagnolesi di riqualificazione del nostro quartiere, aiutandoci a sbloccare fondi europei mai utilizzati, a bonificare i terreni dell' area ex Italsider, a puntare sullo sviluppo turistico di un’area meravigliosa ma lasciata al degrado e alle cosiddette privatizzazioni, che rendono servizi dignitosi solo a coloro i quali pagano il dovuto come lusso.
Per questi motivi alle prossime elezioni ho deciso di ricandidarmi, facendomi portatore dei consigli, delle proposte e delle idee di tutte le persone che mi hanno appoggiato, candidandomi in un partito moderato ma sempre politico, fatto che mi pone in contrasto con il primo caposaldo del comitato e cioè la sua apoliticità, motivo per il quale farò un passo indietro e proporrò la presidenza del comitato ad Antonio Rescigno, persona amica e nella quale ripongo incondizionata fiducia.
Antonio Rescigno è esponente di un’antichissima famiglia del nostro quartiere, da tutti conosciuta, fatto che può solo renderci orgogliosi e propositivi.
La mia non è una scelta di comodo ma di onestà intellettuale verso questo comitato che ha visto attivi soggetti di vario credo politico accomunati dal fervore di un quartiere più vivibile sia per noi che per le generazioni che ci succederanno.
Un grazie a tutti voi.

Antonio Di Dio

Commenti:


di: Marco Cacace

24/04/2011 17:21

Sono d'accordo ai motivi elencati ed è per questo che mi farò un'idea di ciò per avere maggior consapevolezza nelle prossime elezioni.


di: Mario Cervia

26/04/2011 16:02

Un candidato di valore, grazie di rappresentarci Antonio !


di: Luigi Costantino

27/04/2011 09:15

Grande passione, amore e devozione per la propria terra ! Avanti così !


di: Biagio Massa

27/04/2011 13:25

Sei una persona che merita.


di: Mario Esposito

28/04/2011 19:28

Ti posso votare dall'estero ?


di: Luca Mercuri

29/04/2011 22:12

Grande Antonio in bocca al lupo ma so che c'è la farai


di: Vincenza Urbano

06/05/2011 21:45

x rapresentare un cambiamento al territorio sostenete con grande forza il mio amico Antonio Di Dio il quale è sempre presente e disponibile alle problematiche del territorio.
Vota e scrivi (alla X municipalità Bagnoli - Fuorigrotta) Antonio Di Dio Unione Di Centro


di: Giovanni Di Dio

07/05/2011 09:30

In questo periodo le strade di Napoli sono talmente sommerse di immondizia che a volte ci si confonde con tutti quegli pseudi politici che si sono candidati sia alle varie Municipalità che al Comune. Bisognerebbe mettere dei vincoli, ciò che si sta assistendo ha poco a che fare con l'interesse della Città. Una delle conseguenze di ciò è che c'è chi vorrebbe votare Tizio per l'impegno profuso in questi anni per il territorio, ma poi ti senti dire che devono votare un Caio qualsiasi, magari senza un passato e senza aver mai fatto nulla e senza dedicarsi a nulla, solo perchè è un parente o un amico di un parente.
Ormai si candidano tutti...così i voti si disperdono...si perdono consensi...e alla fine ci ritroveremo a essere rappresentati sempre da quelle persone che sono lì da anni e che non vorremmo. E perchè vengono elette ? Qual'è la falla del sistema elettorale ?
Soprattutto la X Municipalità è un esempio che ci insegna che a rappresentarci nelle sedi istituzionali ci sono state persone non elette (ma che si sono ritrovate a fare i consiglieri grazie a dei giochi di partito: nell'ultimo quinquennio si è assistito a un caso del genere dove sono avvenuti delle sostituzioni...proprio come avviene nelle partite di calcio...viene eletta una persona...e per magia questa persona viene sostituita da un'altra non eletta perchè non aveva raggiunto la soglia minima dei voti...).
Ma poi perchè ci si lamenta se ad esempio la farmacia notturna di Bagnoli la sopprimono ? La farmacia notturna di Bagnoli fu una conquista di Antonio Di Dio nel settembre del 2007...e guarda caso prima delle elezioni è stato rimosso questo servizio...e le istituzioni se ne sono lavate le mani...e poi a furor di popolo tutti si sono rivolti ad Antonio Di Dio per ripristinare un servizio che doveva essere salvaguardato dalle istituzioni. Pochi sanno che Antonio Di Dio si è impegnato per questo ulteriore problema, ma le risposte ufficiali che ha ottenuto è che il il servizio notturno doveva essere risolto dalle autorità perchè vi sono dei problemi di carattere economico-burocratico che la Farmacia del Dott. Conte non riesce più a sostenere.
Questo è solo un esempio, ma se ne potrebbero fare altri...e allora, avanti tutta Bagnolesi !
Votate votate...ma poi non vi lamentate...


di: Anna Di Monte

07/05/2011 10:45

Quindi consigli di votare Antonio Di Dio?
Bhe, forse, già solo per un cognome così andrebbe votato, magari con la speranza che una volta lì nei piani alti del potere non resti "abbagliato" come tutti dalla burocrazia...diciamolo, dalla camorra che preme sempre in una direzione (far soldi sempre e comunque).


di: Anna Di Monte

07/05/2011 10:47

Si, il popolo è sovrano, ma resta POPOLO nei giochetti dei politici di sempre. Anch'io, da napoletana spero che nelle urne finsisca un nome degno per la società civile, per questa Napoli paragonata ad una "donna ferita", io aggiungo con dolore...


 

 


Indice


25/06/2018 - Bagnoli, lido comunale chiuso e occupato - Antonio Di Dio si impegna per riaprirlo
25/06/2018 - VIDEO - Bagnoli, lido comunale chiuso e occupato - Antonio Di Dio si impegna per riaprirlo
12/02/2018 - “La mia Bagnoli”: La lingua Napoletana
07/06/2016 - Antonio Di Dio, il più votato a Bagnoli: “Bisogna fare un ultimo sforzo al ballottaggio per Luigi De Magistris”
02/06/2016 - VIDEO - De Magistris omaggia l'elettorato di Antonio Di Dio: "Del Giudice sarà riconfermato vicesindaco"
02/06/2016 - MEETING - De Magistris omaggia l'elettorato di Antonio Di Dio: Del Giudice sarà riconfermato vicesindaco
28/05/2016 - Elezioni del 05/06/2016 alla X Municipalità di Napoli
10/05/2016 - MEETING - Coroglio non si tocca - Incontro col sindaco di Napoli, Luigi De Magistris
10/05/2016 - VIDEO - Antonio Di Dio dal sindaco Luigi De Magistris: Coroglio non si tocca e no al divieto di accesso alle spiagge di Bagnoli
29/04/2016 - MEETING - Coroglio non si tocca - Raffaele Del Giudice, Antonio Di Dio e Paola Minieri dicono no agli espropri
29/04/2016 - VIDEO - Coroglio non si tocca - Antonio Di Dio e Paola Minieri dicono no agli espropri
26/01/2016 - MEETING - Sindaco De Magistris a Bagnoli
14/12/2015 - Luci di Natale a Bagnoli
30/11/2015 - Potatura alberi a Bagnoli
05/11/2015 - Ripristinata segnaletica in Via Amedeo Maiuri
28/03/2015 - MEETING - Raccolta dell'olio vegetale esausto prevista per il 28 marzo 2015
31/01/2015 - Concorso a premi: Compra a Bagnoli e vinci !
03/01/2015 - MEETING - Il sindaco di Napoli De Magistris a Bagnoli per stare insieme ai commercianti
03/01/2015 - VIDEO - De Magistris a Bagnoli incontra i commercianti
05/11/2014 - MEETING - Progetto Garanzia Giovani in Campania: Cos'è e come funziona
23/10/2014 - MEETING - Chiusura del consultorio di via Enea e del poliambulatorio di via Alessandro D’Alessandro di Bagnoli
07/10/2014 - MEETING - L'ASIA incontra i Bagnolesi
06/10/2014 - RUBRICA - Mutui e prestiti: se il tasso è usurario hai diritto al rimborso
29/09/2014 - Calendario dell'ASIA per la raccolta differenziata di Bagnoli
25/09/2014 - Calendario raccolta olio esausto: gennaio 2014-gennaio 2015
18/09/2014 - Del Giudice a Bagnoli per l'emergenza rifiuti, evento organizzato da Antonio Di Dio
18/09/2014 - VIDEO - Del Giudice a Bagnoli per l'emergenza rifiuti, evento organizzato da Antonio Di Dio
05/09/2014 - MEETING - Emergenza pulizia Bagnoli
23/08/2014 - RUBRICA - Come donare per la SLA
30/06/2014 - Morte di Carmine Cipollaro: il saluto del Comitato di Bagnoli

successivo ultimo
da 1 a 30 scarica tutto