banner donazione

Bagnoli: punto e a capo

Comitato civico della X municipalità di Napoli


Le 10 Municipalità di Napoli su una veduta della città
Un po' di noi
► Chi siamo
► Contattaci
► Dove siamo
► Statuto
Focus
► Forum
► I nostri video
► Social network
► Fotogallery
Notizie dal comitato
► Bagnoli, lido comunale chiuso e occupato - Antonio Di Dio si impegna per riaprirlo
► “La mia Bagnoli”: La lingua Napoletana
► Antonio Di Dio, il più votato a Bagnoli: “Bisogna fare un ultimo sforzo al ballottaggio per Luigi De Magistris”
► Elezioni del 05/06/2016 alla X Municipalità di Napoli
► Visualizza le altre notizie...
I nostri meeting
► 02/06/2016: De Magistris omaggia l'elettorato di Antonio Di Dio: Del Giudice sarà riconfermato vicesindaco
► 10/05/2016: Coroglio non si tocca - Incontro col sindaco di Napoli, Luigi De Magistris
► 29/04/2016: Coroglio non si tocca - Raffaele Del Giudice, Antonio Di Dio e Paola Minieri dicono no agli espropri
► Visualizza gli altri meeting...
Cronaca di Bagnoli
► Movida a Bagnoli, denunciati parcheggiatori abusivi su via Coroglio
► In casa con hashish e cocaina, 36enne di Bagnoli finisce in manette
► Arrestato spacciatore di cocaina in Via Acate a Bagnoli
► Agguato a Bagnoli, ferito affiliato alla Nuova Camorra Flegrea
► Visualizza le altre notizie di cronaca...
Rubrica
► Mutui e prestiti: se il tasso è usurario hai diritto al rimborso
► Come donare per la SLA
► Calendario Mondiali di calcio 2014
► The Voice 2014 è suor Cristina
► Visualizza le altre notizie...
Altro
► La mia Bagnoli
► Poesie napoletane
► Giornale NapoliNet
► Premio Bagnoli
Categorie
► Associazioni
► Link utili
Logo del comitato
grazie comitato bagnoli

La gente di Bagnoli


Caricamento in corso... Loading
  • Don Ferdinando col suo paniere dei numeri
  • I fratelli Bennato
  • Bagnoli anni 50: Giorgio, Eugenio e Eduardo Bennato quando suonavano al teatro Ferropoli per la festa dei dipendenti Italsider.
  • Edoardo Bennato (Napoli, 23 luglio 1946) è un cantautore, chitarrista e armonicista italiano. è ritenuto da molti critici e musicisti uno dei più grandi rocker italiani; è stato il primo cantante italiano a riempire lo stadio milanese di San Siro con più di sessantamila persone, il 19 luglio 1980; è stato inoltre il primo cantante italiano in assoluto a suonare l'armonica a bocca
  • Antonio Attanasio (Napoli, 2 gennaio 1950 - 28 dicembre 1982) è stato un nuotatore italiano. Discreto farfallista con la preferenza per la distanza dei 100 metri, in cui è stato più volte campione italiano, sia in vasca lunga che corta, nonché campione di staffetta. è stato convocato in nazionale agli europei del 1966 di Utrecht, ma ha fatto la sua miglior prestazione durante i Giochi olimpici del 1968 a Città del Messico arrivando in semifinale nei 100 m delfino. Tra il 1967 e il 1968 ha stabilito diversi primati italiani nei 100 m farfalla, distanza in cui era in competizione per il record con Giampiero Fossati, suo compagno alla Canottieri Napoli. Vanta un record di 1'00"0 in batteria ai giochi olimpici del 1968. In vasca corta ha un miglior tempo (non si parlava ancora di primati italiani) di 58"9 stabilito a Milano ai campionati italiani primaverili del 1968.

Divenuto in seguito insegnante ISEF, è morto nel 1982 per un incidente stradale.
  • Nando (Fernando) Paone (Napoli, 27 novembre 1956) è un attore, comico, cantante e caratterista italiano. Fernando Paone, detto Nando, inizia la sua professione nel 1974, a Napoli, lavorando in varie compagnie teatrali, tra le quali fa spicco l'Ente teatro cronaca di Mico Galdieri, gruppo nel quale lavora per cinque anni, interpretando una decina di commedie, in dialetto e non, tra le quali Assunta Spina e La buffa historia di capitan Fracassa... con Ida Di Benedetto e Antonio Casagrande.
  • Guido Iazzetta (Napoli, 1 agosto 1952) è un enigmista italiano. Da 31 anni redattore della Settimana Enigmistica, dirige la rivista classica La Sibilla che ha fondato nel 1975. In arte si firma semplicemente Guido. Vive e lavora a Milano.
Dal 1994 collabora con la Casa Editrice Zanichelli per la correzione e l'aggiunta di voci nuove per il Vocabolario della Lingua Italiana Zingarelli. Nel 1999 ha pubblicato il libro Alfabeat, una raccolta di aforismi e nel 2012 la Bibliografia dell'Enigmistica Classica - le riviste, ed. Menthalia, che elenca tutti i periodici del settore pubblicati dal 1866 ad oggi.
Oltre che autore di enigmi in versi, crittografie e giochi classici in genere, è ideatore di nuove combinazioni, come quella da lui denominata cernita. Consiste nell'eliminazione, a coppie, di lettere uguali da parole o frasi. Le restanti vengono poi anagrammate in modo da formare un'altra parola o frase (es.: cani / gatto = cigno). Nel 2010 ha sostituito l'errata dizione "Crittografia mnemonica" in Frase bisenso.
Nel settore epigrammatico è sua l'invenzione del colibrì, testo in versi con verso libero.
Ha fondato nel 1971 una squadra di calcio, l'Adelante, tuttora attiva nel napoletano e di cui si parla nel libro "Adelante, amore mio".

Nel 2012 gli è stato conferito il Premio "Alvise Zichichi" per il giornalismo scacchistico.
  • Cresciuto nel Napoli, viene aggregato in prima squadra nella stagione 1993-1994, senza mai scendere in campo. L'anno successivo va in prestito a Ischia e poi torna nella stagione 1995-1996, esordendo in prima squadra all'ultima giornata, in occasione di Napoli-Udinese (2-1), sostituendo all'87' Arturo Di Napoli. Poi il Napoli lo cede definitivamente al Carpi.

In seguito gioca per tre anni in Serie B, prima per una stagione nella Reggiana e poi per due nel Pescara, fino a quando non ritorna a Napoli nella stagione 2001-2002 con gli azzurri in Serie B, collezionando 13 presenze.

Passa poi alla Palmese in Serie C2 e al Siracusa dal dicembre 2003 per la stagione 2003-2004.
Chiude la carriera in eccellenza campana nella stagione 2004-2005 nelle file dell'Internapoli.
La sua carriera è continuamente interotta da infortuni che lo costringono a lunghi periodi di degenza, ma la sua tenacia e la sua forza d'animo lo portano a fare una discreta carriera, non proprio come le premesse facevano sperare.
  • Il gruppo canoro dei Grimm era formato da 3 ragazzi di Bagnoli, i fratelli Romano:  Enzo, Carlo e Peppe. Abitavamo nello stesso palazzo  di Peppe Quintale, in via Diomede Carafa n. 72. Da piccoli amavano cantare e simulavano la batteria con pentole, coperchi e mestoli. Il padre, Bruno,  (anche lui artista, un pittore che  a Milano ha anche fatto mostre) ad un certo punto si decise ad assecondarli comprandogli una batteria e divenne il loro manager seguendoli in tutto e per tutto. Furono tra i primi a farsi crescere i capelli e ad indossare i jeans con le macchie di colore. Si esercitavano tutto il giorno dopo la scuola e cantavano quasi sempre le canzoni dei Beatles che riecheggiavano in tutto il palazzo: Quella più gettonata era  "Girl". Riuscirono ad avere audizioni con la casa discografica maggiore di allora, la RCA e vennero diverse volte a Roma contattati da Migliacci. Negli anni 70' ebbero un discreto successo con la canzone "come pioveva" e con "be my baby". Sembravano aver sfondato con Sanremo:  ne fecero due e le canzoni furono "Liana " e “Be my baby" . Fu allora che divennero i Grimm il loro primo nome come complesso fu "I Giuvicar". Dopo il successo di Sanremo  le cose non andarono bene : i contatti continuavano ad esserci con il mondo della musica , ma andò male. Dopo un po' di tempo decisero di trasferirsi a Milano: quando il padre Bruno andò in pensione dall'Italsider partirono tutti per Milano. Rientravano a Napoli fin quando la loro  madre ha avuto vivi la madre e il fratello.  Oggi i Grimm fanno tutt'altro tipo di lavoro, mentre il padre continua a dipingere nonostante l'età che avanza.
  • Inizia la carriera come animatore in un villaggio turistico. Appare in radio per la prima volta nel 1992 nella trasmissione W Radio DJ insieme a Fiorello e Marco Baldini.Nello stesso anno fonda a Roma il locale di cabaret "TinaPika", rinomatissimo locale di cabaret romano, fucina di giovani talenti comici. La carriera in televisione inizia nel 1993 con Miss Italia nel mondo, come presentatore dei collegamenti esterni. Sempre nello stesso anno, interpreta il ruolo di attore e intrattenitore, nel programma Sarà vero con Alberto Castagna. Dal 1994 inizia un alto numero di collaborazioni televisive in diversi programmi RAI e Mediaset tra i quali ricordiamo il ruolo di conduttore nel programma "Caccia alla frase" dove fece esibire il cantautore Tiziano Ferro mettendo in dubbio le sue possibilità di diventare cantante poi divenne inviato satirico nel programma Le iene(1997-2000), allora condotto da Simona Ventura, e il ruolo di inviato dai campi di calcio nella trasmissione Quelli che il calcio (2001). Tra il 2003 e il 2004 essendo il calcio una delle sue più grandi passioni, ha collezionato 2 presenze nella Nazionale italiana artisti, con zero reti all'attivo. Dal 2006 è direttore artistico de La3, la tv sui cellulari di 3 Italia, dove conduce anche una trasmissione settimanale di satira sul campionato di calcio di Serie A: 1X3! Nel 2008 partecipa al reality show L'isola dei famosi, su Rai 2, venendo eliminato nel corso della semifinale con il 62% dei voti.
  • Salvatore Visco nasce a Napoli il 28 luglio 1948. Da bambino frequenta la scuola media e i primi anni del liceo classico nel Seminario minore di Pozzuoli. Nell'ambito della diocesi puteolana, è dapprima, fino al 1984 vicario parrocchiale presso la parrocchia Maria Santissima Desolata in Bagnoli, poi, dal 1985 al 1993, parroco della parrocchia Mater Domini in Bagnoli. Ricopre anche i ruoli di docente di religione presso la scuola pubblica (1974-1994), direttore dell'Ufficio liturgico diocesano (1985-1994) e delegato vescovile per il diaconato permanente e responsabile diocesano per i ministeri (1985-1995).
  • Lina Polito (Napoli, 24 agosto 1954) è un'attrice italiana. Inizia a recitare giovanissima in teatro, Eduardo De Filippo la scrittura per alcune commedie, sino a quando scoperta da Lina Wertmüller debutta nel cinema nel 1973, nel ruolo di Tripolina in Film d'amore e d'anarchia.

Prosegue la sua carriera dividendosi tra cinema teatro e televisione dove appare dai primi anni '70.

Nel 1973 riceve la Targa Mario Gromo alla migliore attrice esordiente per Film d'amore e d'anarchia di Lina Wertmüller, poi il Nastro d'argento, il David di Donatello e il premio Antonio De Curtis.
  • Eugenio Bennato (Napoli, 16 marzo 1948) è un cantautore italiano.


 


 Eugenio Bennato alla Tarantella Power (Caulonia 2007)
Fa parte della scuola di cantautori napoletana assieme ai due fratelli Edoardo e Giorgio, a Pino Daniele, Tony Esposito, Alan Sorrenti ed altri. Eugenio Bennato ha conseguito la laurea in fisica presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Dopo la parentesi con la Nuova Compagnia di Canto Popolare svolge un apprendistato al seguito di Andrea Sacco e la sua chitarra battente, di seguito nel 1976 costituisce il suo nuovo gruppo, Musicanova.

Clicca per visualizzare le foto dei bagnolesi


 

 


Indice


25/06/2018 - Bagnoli, lido comunale chiuso e occupato - Antonio Di Dio si impegna per riaprirlo
25/06/2018 - VIDEO - Bagnoli, lido comunale chiuso e occupato - Antonio Di Dio si impegna per riaprirlo
12/02/2018 - “La mia Bagnoli”: La lingua Napoletana
07/06/2016 - Antonio Di Dio, il più votato a Bagnoli: “Bisogna fare un ultimo sforzo al ballottaggio per Luigi De Magistris”
02/06/2016 - VIDEO - De Magistris omaggia l'elettorato di Antonio Di Dio: "Del Giudice sarà riconfermato vicesindaco"
02/06/2016 - MEETING - De Magistris omaggia l'elettorato di Antonio Di Dio: Del Giudice sarà riconfermato vicesindaco
28/05/2016 - Elezioni del 05/06/2016 alla X Municipalità di Napoli
10/05/2016 - MEETING - Coroglio non si tocca - Incontro col sindaco di Napoli, Luigi De Magistris
10/05/2016 - VIDEO - Antonio Di Dio dal sindaco Luigi De Magistris: Coroglio non si tocca e no al divieto di accesso alle spiagge di Bagnoli
29/04/2016 - MEETING - Coroglio non si tocca - Raffaele Del Giudice, Antonio Di Dio e Paola Minieri dicono no agli espropri
29/04/2016 - VIDEO - Coroglio non si tocca - Antonio Di Dio e Paola Minieri dicono no agli espropri
26/01/2016 - MEETING - Sindaco De Magistris a Bagnoli
14/12/2015 - Luci di Natale a Bagnoli
30/11/2015 - Potatura alberi a Bagnoli
05/11/2015 - Ripristinata segnaletica in Via Amedeo Maiuri
28/03/2015 - MEETING - Raccolta dell'olio vegetale esausto prevista per il 28 marzo 2015
31/01/2015 - Concorso a premi: Compra a Bagnoli e vinci !
03/01/2015 - MEETING - Il sindaco di Napoli De Magistris a Bagnoli per stare insieme ai commercianti
03/01/2015 - VIDEO - De Magistris a Bagnoli incontra i commercianti
05/11/2014 - MEETING - Progetto Garanzia Giovani in Campania: Cos'è e come funziona
23/10/2014 - MEETING - Chiusura del consultorio di via Enea e del poliambulatorio di via Alessandro D’Alessandro di Bagnoli
07/10/2014 - MEETING - L'ASIA incontra i Bagnolesi
06/10/2014 - RUBRICA - Mutui e prestiti: se il tasso è usurario hai diritto al rimborso
29/09/2014 - Calendario dell'ASIA per la raccolta differenziata di Bagnoli
25/09/2014 - Calendario raccolta olio esausto: gennaio 2014-gennaio 2015
18/09/2014 - Del Giudice a Bagnoli per l'emergenza rifiuti, evento organizzato da Antonio Di Dio
18/09/2014 - VIDEO - Del Giudice a Bagnoli per l'emergenza rifiuti, evento organizzato da Antonio Di Dio
05/09/2014 - MEETING - Emergenza pulizia Bagnoli
23/08/2014 - RUBRICA - Come donare per la SLA
30/06/2014 - Morte di Carmine Cipollaro: il saluto del Comitato di Bagnoli

successivo ultimo
da 1 a 30 scarica tutto